La Fontana dei Delfini di piazza Vincenzo Bellini

Monumenti Percorsi Turismo

Tutti noi, passeggiando per piazza Vincenzo Bellini (al secolo piazza Teatro Massimo), avremo notato la grande fontana presente al centro dello spazio aperto.

Si tratta della famosa Fontana dei Delfini, monumento che prende il nome dai quattro delfini che la adornano. La sua realizzazione risale agli inizi del XVIII secolo e viene attribuita allo scultore Giovanni Battista Vaccarini.

Inizialmente il monumento venne collocato nel chiostro all’interno della Chiesa della Badia di Sant’Agata, presente tra le vie Etnea e Vittorio Emanuele, e trasferita nell’attuale collocazione negli anni ’50 dopo essere stata scomposta e riposta per diverso tempo all’interno del Giardino Bellini.

La fontana è realizzata in pietra bianca e si trova posizionata sulla cima di tre gradini. Due dei quattro delfini che si trovano al centro della vasca della fontana vennero ricostruiti dallo scultore Salvatore Giordano.

Lo stesso Giordano si occupò del restauro dei due delfini originali. Dalla bocca dei delfini fuoriesce un getto d’acqua che contribuisce all’alimentazione della vasca.

Dove si trova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *