Piazza dell’Università, il cuore del centro storico di Catania

Percorsi Vie e Piazze

Piazza dell’Università è una delle principali piazze della città di Catania. Realizzata all’inizio della centralissima via Etnea, dista soltanto poche decine di metri da Piazza Duomo, altro luogo nevralgico del capoluogo etneo.

La storia di piazza dell’Università si lega indissolubilmente all’edificazione dell’omonimo palazzo realizzato sul finire del ‘600, dove ci trova la sede dell’Università degli Studi di Catania.

Dalla parte opposta della piazze si erge Palazzo San Giuliano, edificato nell’anno 1738 su progetto dell’architetto Giovan Battista Vaccarini su indicazione della famiglia Paternò Castello, marchesi di San Giuliano. Sul versante meridionale della piazza si trovano Palazzo degli Elefanti, sede dell’amministrazione di Catania, e Palazzo Cilestri.

A nord, invece, la piazza è completata da Palazzo Gioeni D’Angiò e Palazzo La Piana. Piazza dell’Università, completamente pedonale, è adornata dalla presenza di panchine e aiuole.

Tra queste, trovano collocazione quattro candelabri realizzati in bronzo nel 1957 dagli scultori Mimì Maria Lazzaro e Domenico Tudisco. Ai piedi di questi candelabri sono rappresentate quattro più famose leggende catanesi. Si tratta, nello specifico, delle leggende di Gammazita, dei fratelli pii Anfinomo e Anapia, di Colapesce e del Paladino Uzeda.

Dove si trova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *